Filetti di branzino con funghi e salsa ai capperi | Fish from Greece

Branzino

In padella

4 porzioni

MATERIALI

4 filetti di branzino Fish from Greece (circa 200 g ciascuno) 200 g di crème fraiche 2 cucchiai di senape di Digione 3 cucchiai di capperi ½ tazza di erba cipollina, tritata finemente 2 cucchiai di Olio Extravergine d’Oliva Pepe macinato fresco q.b. 500 g di funghi selvatici vari 1 cucchiaio di burro chiarificato 2 cucchiai di succo di limone 1 cucchiaio di Olio Extravergine d’Oliva

Branzino

In padella

ESECUZIONE

Iniziamo con il pulire e lo squamare il pesce, lo sfilettiamo accuratamente e otteniamo dunque dei filetti. Condiamo i filetti di branzino con sale, pepe e olio EVO e li adagiamo in una padella antiaderente dalla parte della pelle, copriamo e cuociamo a fuoco moderato. Dopo qualche minuto, giriamo e facciamo saltare i filetti in padella fino a cottura. Intanto, in un’altra padella facciamo scaldare a fuoco basso la crème fraiche, a cui aggiungiamo i cucchiai di senape di Digione, l’olio Extravergine d’Oliva e, infine, i capperi (precedentemente dissalati). Mescoliamo per qualche minuto e lasciamo riposare. Per cuocere i funghi, prendiamo una padella in cui facciamo scaldare l’olio e una noce di burro a fuoco medio, aggiungiamo i funghi precedentemente tagliati a pezzetti, li saliamo e pepiamo e aggiungiamo anche il succo di mezzo limone. Li facciamo saltare in padella per una decina di minuti circa, fino a raggiungimento cottura. Per l’impiattamento finale: prendiamo i piatti e disponiamo sul fondo la salsa di capperi, disponiamo quindi i filetti di branzino, li spolveriamo con del sale, del pepe e un filo di olio EVO a piacere e li cospargiamo con dell’erba cipollina tritata finemente. Con la salsa ai capperi avanzata possiamo terminare di decorare la superficie dei filetti e, infine, aggiungiamo i funghi saltati in padella come contorno.

Ακολουθήστε μας

Ακολουθήστε μας

Seguiteci

Seguiteci