Lasagna di mare con branzino, pomodori ciliegini, sedano e carote

ricetta di Maria Sole Racca - Marysol Life

Branzino

In padella

4 porzioni

MATERIALI

400 g branzino Fish from Greece 250 g lasagne all’uovo 500 ml besciamella 200 g pomodorini 1 costa di sedano 1 cipolla bianca 1 carota Erbe aromatiche a scelta (alloro, rosmarino) Vino bianco per sfumare Formaggio grattugiato q.b. Olio EVO q.b. Sale q.b.

Branzino

In padella

ESECUZIONE

Procedimento: Puliamo e sciacquiamo il branzino. Facciamolo poi cucinare al forno oppure in padella, condendolo con olio, sale, pepe, aromi misti come alloro e rosmarino e sfumiamo con del vino bianco per 15-20 minuti circa fino a completa cottura. Nel frattempo tagliamo a parte le verdure per il soffritto e facciamo a pezzetti regolari la cipolla, il sedano, la carota e i pomodorini. Cuciniamo poi le verdure in padella con un pizzico di sale, erbe aromatiche a piacere e un filo di olio EVO. Avendo cura di togliere tutte le lische possibili dal pesce, aggiungiamo alle verdure cotte la polpa del branzino precedentemente cotto e continuiamo a cucinare il tutto per altri 10 minuti. Prendiamo la teglia e iniziamo a fare gli strati, alternando un primo strato di besciamella, un secondo di pasta fresca all’uovo per lasagne e un terzo di sugo di branzino. Ripetiamo gli strati in questo ordine fino al termine degli ingredienti. Cospargiamo l’ultimo strato con la besciamella restante, abbondante parmigiano e/o se si vuole anche con il sugo di pesce avanzato. Inforniamo la teglia di lasagnette di mare con branzino per 30 minuti a 180° in forno statico, fino ad ottenere una superficie ben dorata e gratinata.

Ακολουθήστε μας

Ακολουθήστε μας

Seguiteci

Seguiteci