Pappardelle con orata saltata e pesto di rucola | Fish from Greece

Orata

In padella

4 porzioni

MATERIALI

900 gr di orata Fish from Greece 500 gr pappardelle all’uovo 1 mazzo di rucola 2 spicchi d’aglio 100 gr di mandorle bianche 150 gr di pecorino romano grattugiato Olio Extra Vergine d’Oliva q.b. Sale q.b. Pepe q.b. (macinato al momento)

Orata

In padella

ESECUZIONE

Puliamo e laviamo le orate per ottenere sei filetti. Mettiamoli da parte. Iniziamo a preparare la salsa, puliamo la rucola privandola della parte più dura dei gambi, la sciacquiamo e la mettiamo in un frullatore insieme al pecorino romano precedentemente grattugiato, aggiungiamo poi i due spicchi d’aglio, le mandorle, sale e pepe a piacere. Frulliamo e aggiungiamo pian piano l’olio EVO fino a ottenere un composto denso e omogeneo. Tagliamo i filetti di orata in pezzi da 2-3 cm, li saliamo e li pepiamo a piacere e li facciamo poi saltare a fuoco vivo in una padella antiaderente fino a quando non saranno ben dorati da entrambi i lati. Nel mentre mettiamo a bollire l’acqua per la pasta, la saliamo e la scoliamo al dente. Versiamo la salsa al pesto di rucola nella padella in cui abbiamo cotto i bocconcini di pesce. Abbassiamo la fiamma e aggiungiamo le pappardelle, mescoliamo con cura per 1-2 minuti. Per l’impiattamento, ultimiamo il piatto con una spolverata di pepe nero macinato al momento.

Ακολουθήστε μας

Ακολουθήστε μας

Seguiteci

Seguiteci