Filetti di branzino con senape, capperi e spezie

dello Chef Dina Nikolaou in collaborazione con il dietologo Dr. Dimitris Grigorakis

Persone 4

Filetti di branzino con senape, capperi e spezie

Ingredienti

4 filetti di branzino Fish from Greece
30ml di olio d’oliva
Sale, pepe
1 limone tagliato sottile

Per la salsa
80ml di vino bianco
50g di capperi dissalati
50g di burro
30ml di olio d’oliva
2 cucchiai di senape integrale
1 cucchiaio di farina integrale
½ mazzo di aneto tritato finemente
½ mazzo di finocchi tritati finemente
Sale, pepe

Procedimento

Asciughiamo i filetti di pesce e segniamoli leggermente con dei tagli. Aggiungiamo sale e pepe.
 
Versiamo dell’olio d’oliva in una grande padella antiaderente su fuoco alto. Mettiamo i filetti con la carne a contatto con la padella e premiamo leggermente con una spatola per qualche secondo. Abbassiamo il fuoco e saltiamo il pesce per 1-2 minuti, fino a quando la pelle diventa croccante. Giriamoli e continuiamo la cottura per un altro paio di minuti, facendo attenzione a non farli cuocere troppo.
 
Togliamo i filetti dal fuoco e mettiamoli su un piatto tenendoli al caldo.
 
Usiamo dei tovaglioli di carta per pulire la padella e poi rimettiamola sul fuoco. Versiamo altro olio d’oliva, aggiungiamo il burro e la farina e mescoliamo bene gli ingredienti fino a quando il burro si scioglie e la farina si addensa. Aggiungiamo il vino, la senape, i capperi, un pizzico di sale (poiché i capperi sono già salati) e il pepe appena macinato. Mescoliamo bene gli ingredienti finché la salsa non si addensa e mettiamo poi i filetti nel composto (lato carne in alto). Cuociamo il composto per un minuto circa e togliamo la padella dal fuoco.
 
Aggiungiamo l’aneto e il finocchio e serviamo il pesce caldo con qualche fetta di limone.