Filetto di branzino bianco

con insalata di patate e finocchi - ricetta di Alexandros Tsiotinis

Persone 4

Ingredienti

Per il brodo bianco
50g burro
50g farina
1000g brodo di pesce
3 cucchiaini di olio di sesamo
1 rametto di rosmarino
2 spicchi di aglio
2 limoni (succo e scorza)
1 pizzico di peperoncino macinato (facoltativo)

Per il pesce
500-700g filetto di branzino
Sale e pepe
Olio di oliva
Scorza di limone

Per le patate
2 patate grandi
5 cucchiaini di olio di oliva
Timo fresco (rametti teneri)
Sale e pepe

Procedimento

Iniziamo con la salsa: cuociamo il burro ammorbidito e la farina in una padella per 3-4 minuti (come un roux). Versiamo il brodo di pesce e facciamo bollire. Aggiungiamo prima il rosmarino e l’aglio tritati finemente, poi il succo di limone e le scorze. Regoliamo di sale e pepe.

Peliamo le patate e tagliamole a fette fini, disponiamole su una teglia da forno e saliamo. Aggiungiamo il timo, l’olio di oliva e il pepe nero. Cuociamo in forno a 180°C per circa 15 minuti. Togliamo la teglia dal forno e adagiamo il pesce sopra le patate. Versiamo sopra la salsa. Mettiamo in forno e cuociamo ancora per 10 minuti.

Serviamo con finocchi tagliati finemente conditi con olio di oliva e scorza di limone grattugiata.