Filetto di branzino

Con risotto al sommacco e barbabietola - by Yiannis Bourodimos

Persone

Ingredienti

Per il pesce

4 filetti di branzino Fish from Greece

Per la marinatura

3 peperoncini verdi tagliati a pezzetti, senza semi
Scorza di 2 arance
30g di sommacco
80g di olio d’oliva

Per il risotto

3 cucchiai di olio d’oliva
500g di riso per risotti (Carnaroli o Arborio)
300g di vino bianco
1,5 litri di brodo di pollo o vegetale
2 barbabietole al forno o bollite, frullate
50g di burro
100g di parmigiano grattugiato
Scorza di 1 limone
Erbe aromatiche per guarnire

Procedimento

Per la marinatura e il pesce

Mescoliamo tutti gli ingredienti della marinata e spennelliamola sui filetti.
Riponiamo i filetti in frigorifero per circa 10 minuti.

Per il risotto

In una padella grande e poco profonda, cuociamo a fuoco medio-alto l’olio d’oliva con il riso per circa 1 minuto, così da farlo tostare. Sfumiamo con metà del vino, facciamo evaporare, poi aggiungiamo l’altra metà. Quando anche questo sarà evaporato, iniziamo ad aggiungere il brodo, a poco a poco, mestolo per mestolo. Aspettiamo che un mestolo venga assorbito dal riso prima di aggiungere il successivo. Ripetiamo il procedimento fino a quando il risotto non sarà quasi pronto. Togliamo il pesce dal frigorifero.
Condiamo e mettiamo i filetti spellati in una padella calda. Facciamoli rosolare e quando il risotto sarà al dente, togliamolo dal fuoco e mescoliamo il purè di barbabietola, poi il burro e, per ultimo, il parmigiano grattugiato.

Condiamo con pepe nero appena macinato, impiattiamo e condiamolo con un filetto di branzino, cospargendolo di erbe aromatiche fresche.