Insalata di ombrina boccadoro e branzino

con cetrioli, pomodori, olive e zenzero - ricetta di Miltos Yiannou

Persone 4

Ingredienti

4 branzini da circa 1,5kg l’uno
2 ombrine boccadoro da circa 800g l’uno
1 cetriolo, tagliato a dadini, non pelato
1 cipolla di media grandezza, tritata finemente
Foglie di basilico tritate finemente
1 pomodoro, tagliato a cubetti
30g di olive nere, tagliate fini
10g di zenzero sottaceto
10ml di succo di limone
1 peperone verde, tagliato a cubetti
Olio d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.
Uova di pesce rondine q.b.
Rafano q.b.

Procedimento

Squamiamo i pesci, elimianiamo le branchie e le viscere. Iniziamo a sfilettare, rimuovendo la pelle, le lische e la pancia. Condiamo i filetti e li facciamo rosolare in una padella a fuoco medio, cercando di preservare il più possibile i loro succhi. Quindi tagliamo i filetti a pezzi e li mettiamo in una ciotola capiente.

Aggiungiamo il resto degli ingredienti nella ciotola e mescoliamo delicatamente l’insalata, cercando di mantenere i pezzi di pesce interi. Serviamo e aggiungiamo le uova di pesce in cima.

Suggerimento: il pesce può essere cucinato in diversi modi, lessato, grigliato o cotto al barbecue per creare interessanti variazioni di questa ricetta. La scelta della brace è particolarmente gustosa se ami i sapori affumicati nell’insalata di pesce.